Riscaldamento_pavimento


termografia    Operatori certificati II Livello   UNI EN 473 - ISO 9712     IT/TT -Termografia
               settori:  Civile  -  Impianti Industriali  -  Patrimonio Artistico
                  Accreditati da:  CICPND  -  AIPnD  -  SINCERT  -  ACCREDIA

Riscaldamento a pavimento

Il riscaldamento a pavimento sprigiona calore nell'ambiente per irraimpianto_pavimentoggiamento,i tubi attraversati dall'acqua calda riscaldano il pavimento, che a sua volta riscalda la casa, le tubazioni sono posate su appositi pannelli isolanti a cellule chiuse accoppiate con fogli in PVC per aumentarne la resistenza alle sollecitazioni e all'umidità e le tubazioni dell'impianto di riscaldamento a pavimento sono bloccati nei pannelli isolanti tramite semplice pressione, la temperatura dell'acqua che circola nelle tubazioni è orientativamente compresa tra i 35° e 40° circa e può variare in funzione di diversi fattori, come la temperatura desiderata nell'ambiente da riscaldare, le condizioni climatiche, inoltre è fondamentale nella resa effettiva dell'impianto il tipo di rivestimento (cotto, ceramica, marmo), gli spessori dei vari strati e la resistenza termica dello strato isolante. Il riscaldamento a pavimento, garantisce un efficiente riscaldamento delle diverse stanze di casa, la regolazione della temperatura delle varie stanze può essere agevolmente controllata grazie all'installazione di un termostato in ogni stanza, la cui funzione è quella di regolare una valvola posta sul collettore da dove partono le tubazioni permettendo di avere un'ottimale temperatura in ogni ambiente.
II vantaggi di un impianto di riscaldamento a pavimento risultano quindi essere: una migliore distribuzione del calore in tutta l'abitazione, l'assenza di fenomeni di convezione (polvere generata dai radiatori tradizionali), migliore inerzia termica (il pavimento trattiene e rilascia gradualmente il calore), ottimizzazione dei flussi (l'aria calda tende a salire e la fonte di calore è bene sia più in basso possibile), fattore estetico (non si vedono radiatori), bassa temperatura di esercizio con la possibilità di utilizzare energie rinnovabili, ma cosa più importante è che previene i fastidi circolatori agli arti inferiori.
Nel caso si voglia utilizzare il parquet congiuntamente al riscaldamento a pavimento, bisogna sapere che il rendimento termico sarà inferiore di circa 6/8% (occorre ridurre il passo delle serpentine, la caldaia avrà cicli di accensione leggermente più ravvicinati), inoltre occorre utilizzare materiali che non soffrano dello sbalzo termico ricordandosi inoltre che la dilatazione orizzontale è proporzionale allo spessore di conseguenza è meglio optare per un parquet di minor spessore.
L'impianto di riscaldamento a pavimento, può essere utilizzato anche per il raffrescamento delle stanze durante la stagione calda, in questo caso, i tubi sono attraversati da acqua refrigerata a 15-18°C.Il costo di un impianto di riscaldamento a pavimento è di circa il 60% in più di un normale impianto tradizionale ma il risparmio nel termine di consumi Perdita_riscaldamento si aggira intorno al 30/40%.
La manutenzione prevista per un impianto di riscaldamento a pavimento, prevede l'intervento alle sole scatole dei collettori, essendo il sistema incluso interamente nel massetto, in caso di cattivo funzionamento del riscaldamento a pavimento, l'unico sistema possibile per un controllo non distruttivo è la termografia, con la quale si può controllare la corretta distribuzione della temperatura delle tubazioni inglobate nel massetto per la ricerca e la rilevazione delle anomalie, e nei casi più gravi, con la termografia, si localizzano eventuali perdite di acqua dalle tubazioni all'interno del pavimento che sia in legno o ceramica.






La nostra Impresa Edile, nel settore dedicato agli impianti di riscaldamento a pavimento ed alla sua manutenzione associata alla ricerca delle perdite, con la Termografia, esegue perizie termografiche certificate nelle regioni Marche, Umbria, Abruzzo e Emilia Romagna








<<Precedente                                                 Home                                                 Site - Map


Web Analytics